IL TUO AIUTO VALE IL DOPPIO! DONA ORA
News
Rimani aggiornato sulle ultime attività di Animal Equality

IL VERO PREZZO DELLE UOVA: la nuova scioccante investigazione di Animal Equality Italia

Firma ora per dire il tuo NO al maltrattamento animale!
Febbraio 28, 2017 Updated: Ottobre 14, 2020

L’ultima investigazione presentata da Animal Equality Italia porta alla luce la scioccante verità che si nasconde dietro la produzione di uova provenienti da galline allevate in gabbia In Italia.

Firma ora per dire no all’allevamento in gabbia!

Le immagini rappresentano lo standard all’interno dell’industria delle uova e rivelano le terribili condizioni in cui vive più della metà delle galline ovaiole nel nostro paese.

All’interno dei capannoni, gli investigatori hanno assistito ad uno scenario desolante:

  • Galline stipate in spazi così ridotti da non riuscire nemmeno a spiegare completamente le ali.
  • Galline afflitte da gravi patologie come la perdita delle piume e la caduta della cresta
  • Ratti in decomposizione a stretto contatto con le galline
  • Galline putrefatte nelle gabbie in cui le compagne vive continuano a deporre le uova
  • Uova completamente infestate da larve ed insetti

Solo in Italia, 19 milioni di galline vivono tutta la loro vita all’interno di minuscole gabbie di metallo in cui non possono esprimere quasi nessuno dei loro comportamenti naturali. Private della luce del sole, costrette a mantenersi in equilibrio su una superficie inclinata di rete metallica e forzate ad una vita di prigionia, le galline trascorrono la loro esistenza in condizioni terribili ed escono dalla gabbia solo quando la loro produzione di uova diminuisce. Considerate inutili, vengono quindi mandate al macello.

Sempre più persone stanno comprendendo che trattare gli animali in questo modo è crudele e che il modo migliore di aiutare le galline è sostituire le uova con alternative a base vegetale.

Nel frattempo, puoi fare sentire la tua voce firmando la petizione di Animal Equality e condividendola con tutti i tuoi contatti.

Con il tuo aiuto, possiamo fare la differenza per gli animali.


Ultime notizie
Novembre 29, 2023

Secondo un nuovo rapporto dell’Agenzia europea per i medicinali, le vendite di antibiotici negli allevamenti europei sono diminuite, ma non in Italia Sembra che le nuove normative dell’Unione Europea che dal 2022 vietano tutte le forme di uso routinario di antibiotici negli allevamenti, compresi i trattamenti profilattici di gruppi…
Novembre 23, 2023

Ogni anno più di 19.000 tonnellate di foie gras vengono prodotte con l’utilizzo della crudele pratica dell’alimentazione forzata, vietata in Italia, ma non ancora in tutta Europa. Rilasciamo nuove immagini raccolte all’interno di alcuni allevamenti di anatre in Francia, che mostrano tutta la crudeltà dell’alimentazione forzata ancora utilizzata…
Novembre 21, 2023

Nel servizio seguito da oltre 3,6 milioni di italiani si è parlato delle sofferenze dei polli a rapido accrescimento negli allevamenti italiani  Ieri sera durante la puntata di Striscia la Notizia seguita da oltre 3,6 milioni di italiani è andato in onda un…