il problema

Gli animali all'interno degli allevamenti intensivi subiscono maltrattamenti tenuti volutamente nascosti all'occhio pubblico

Photo: Marcel Derweduwe / Shutterstock.com

CRUDELTà DIFFUSA


Non sono solo i cani e i gatti a soffrire per mano dell’uomo. Sono miliardi gli animali di altre specie che vivono situazioni terrificanti ogni singolo giorno, nonostante la maggior parte delle persone si dichiari contro la crudeltà contro gli animali. Il sentire comune è infatti che gli animali debbano essere trattati con gentilezza e rispetto. Purtroppo però, gran parte della popolazione non conosce il livello di sofferenza che ha luogo all’interno degli allevamenti intensivi. L’industria alimentare lavora duramente per tenere celate all’occhio pubblico le condizioni di vita degli animali allevati per diventare cibo.

L'INDUSTRIA DELLA CARNE


L’industria della carne è responsabile della peggior forma di maltrattamento esistente. Dietro ogni confezione di carne sullo scaffale dei supermercati o al bancone del macellaio si nasconde una storia individuale tragica. Il nostro team investigativo lavora ogni giorno per mostrare la verità di quest’industria ai consumatori.

PER SAPERNE DI PIù

L'INDUSTRIA DEL LATTE


Poche sono le persone a conoscenza del crudele ciclo di abusi che ogni mucca è costretta a subire all’interno dell’industria lattiero-casearia. Questo ciclo mortale inizia sempre nel peggiore dei modi: con l’allontanamento di un vitellino dalla propria mamma a pochi istanti dalla nascita.

PER SAPERNE DI PIù

L'INDUSTRIA DELLE UOVA


La maggior parte delle uova vendute in cartoni sugli scaffali dei supermercati o usate nei prodotti preconfezionati provengono da galline allevate in gabbia in condizioni di vita spaventose.

PER SAPERNE DI PIù

L'INDUSTRIA DEL PESCE


I pesci sono gli animali più sfruttati del pianeta, nonché quelli meno tutelati legalmente. Anzi, non esistono del tutto leggi che ne regolino il trattamento. Siano essi allevati o pescati in mare, i pesci sono considerati come oggetti e di conseguenza trattati assolutamente senza alcun tipo di riguardo o compassione.

PER SAPERNE DI PIù

LE NOSTRE CAMPAGNE


Le nostre investigazioni e campagne danno voce ai miliardi di animali che soffrono negli allevamenti intensivi e nei macelli di tutto il mondo.

RISULTATI OTTENUTI


Risultati internazionali

ELIMINIAMO LE GABBIE


Il dipartimento di Sensibilizzazione Aziendale di Animal Equality ha convinto oltre 100 aziende ad adottare politiche interne volte a ridurre la sofferenza degli animali all’interno delle proprie filiere, alleviando significativamente le condizioni di vita di oltre 40 milioni di galline ovaiole.

Photo: l i g h t p o e t / Shutterstock.com

India

L'INDIA METTE AL BANDO IL FOIE GRAS


Nel 2014, a seguito del lavoro investigativo di Animal Equality, il governo indiano si muove per proibire l’importazione di foie gras, diventando il primo paese al mondo a implementare una politica alimentare simile su scala nazionale.

Photo: Nattapat Siripin / Shutterstock.com

COME POSSO AIUTARE?


IL MONDO SI CAMBIA INSIEME!


Se vuoi, hai il potere di costruire – insieme a noi – un mondo più giusto in cui gli animali sono protetti e rispettati. Con una donazione ad Animal Equality non solo ci aiuterai a risparmiare vite con il nostro lavoro, ma sarai anche un supporter diretto dei nostri progetti e delle nostre campagne in grado di ottenere un impatto positivo sulla vita di milioni di animali d’allevamento.

La tua donazione può fare la differenza tra la vita e la morte per un vitello strappato via da sua madre appena nato, per una gallina costretta a vivere tutta la sua vita in una minuscola gabbia o per un pesce che vive tutta la sua vita in una pozza sudicia dove riesce a malapena a respirare.

Grazie al supporto di persone come te, stiamo costruendo un mondo migliore per gli animali.

Photo: Shestakoff / Shutterstock.com

Aiutaci!