Buone notizie per gli agnelli!

Secondo le stime della Confederazione Italiana Agricoltori il consumo di carne di agnello ha subito quest'anno un'ulteriore flessione del 10% e sono ormai 7 famiglie su 10 quelle che hanno scelto la compassione, almeno verso questi cuccioli.

Anche quest'anno abbiamo raggiunto milioni e milioni di telespettatori attraverso le nostre immagini trasmesse sul TG1 e La Gabbia, senza contare le splendide parole spese dal Capitano Paolo Sottocorona, meteorologo de La7, sulla nostra campagna #SalvaunAgnello che hanno sicuramente suscitato una riflessione importante sull'argomento.
 

Anche in strada il mese di marzo è stato impegnativo ed abbiamo realizzato tre eventi di sensibilizzazione. Attraverso i nostri filmati su tablet e la distribuzione di opuscoli e volantini informativi abbiamo raggiunto un numero ragguardevole di persone.

Abbiamo fatto del nostro meglio in questi 4 anni e continueremo a farlo, per gli agnelli e tutti gli animali.

Il nostro ringraziamento va a chi ci segue e ci sostiene per fare meglio e di più.

Il vostro sostegno salva delle vite! Grazie di cuore.