Come mangiare veg in un ristorante che non lo è

Per chi segue una dieta vegan spesso, quando si mangia fuori, buon appetito può significare 'non appetito'. Ma abbiamo alcuni suggerimenti da darvi!

Sappiamo tutti che la ricerca di piatti veg quando si mangia fuori può risultare un po' difficile. Le scelte sono limitate e talvolta ci troviamo alle prese con piatti che “nascondono” prodotti di origine animale – come nei ristoranti che si pubblicizzano come 'vegetariani' ma propongono un piatto vegetariano a base di salsa di pesce. Tuttavia, esistono alcuni trucchi per rendere semplice questa esperienza.

E' consigliabile, se si conosce il posto dove si andrà a mangiare, verificare il menu online e suggerire un ristorante alternativo se questo non risultasse assolutamente adatto.

I ristoranti cinesi, indiani e giapponesi offrono alcune delle pietanze più gustose e sane per vegan e vegetariani. In ogni ristorante italiano potrete invece ordinare un gustoso piatto di pasta o un profumato risotto preparati con uno dei numerosi condimenti della cucina mediterranea vegetale. In pizzeria potrete ordinare una pizza con doppia guarnizione di verdure grigliate o una capricciosa ai carciofini, funghi, olive, melanzane, peperoni e zucchine sott'olio.

Oltre a questo potrete ordinare antipasti o contorni vegetali oppure un piatto a base di legumi, come dei fagioli stufati, lenticchie in insalata, ceci ripassati in padella.

Non siate timidi e chiedete sempre al cameriere se lo chef vi può preparare una versione modificata di un piatto presente nel menù. Spesso sono entusiasti di venire incontro alle vostre esigenze e dimostrare la loro creatività!