Cosa succede quando firmi una petizione?


Grazie alle firme mostriamo ai dirigenti delle aziende e alle autorità politiche che migliaia di persone supportano  le nostre campagne  e credono nell’importanza del tema che stiamo presentando 

Dal 2016, a partire dalla fondazione del dipartimento di sensibilizzazione aziendale di Animal Equality, più di 100 aziende del settore alimentare si sono impegnate pubblicamente a smettere di utilizzare e di vendere uova di galline ovaiole allevate in gabbia.

I traguardi che siamo riusciti a raggiungere in questi anni sono davvero impressionanti e ci hanno permesso di cambiare, nel concreto, la vita di milioni di animali.  In Italia, siamo riusciti a convincere grandi nomi dell’industria del calibro di Balocco, Paluani, Esselunga e Coop. 

Al nostro fianco ci sono sempre stati loro: i Difensori degli Animali, il gruppo di attivismo digitale più numeroso e attivo d’Italia, sempre pronti a far sentire la voce dei più dimenticati attraverso delle azioni online semplici e veloci.

Abbiamo ottenuto vittorie molto importanti, ma abbiamo ancora molto lavoro davanti a noi dal momento che, purtroppo, alcune aziende non hanno ancora fatto questo passo avanti, rifiutandosi di mettere fine a questa crudeltà.

Continueremo a lottare per costruire un mondo migliore per gli animali e lanceremo nuove petizioni perché sappiamo che è nostro dovere segnalare quali sono le aziende che ancora non hanno fatto la propria parte per gli animali. 

In questo modo, anche tu, insieme ad altre migliaia di volontari di Animal Equality sparsi in tutta Italia e nel mondo, potrete continuare a lottare al nostro fianco per chi non ha voce. 

Cosa facciamo con le firme delle petizioni? 

Un gran numero di firme su una petizione ci aiuta a mostrare ai dirigenti delle aziende, oppure anche ad autorità politiche, che migliaia di persone stanno supportando le nostre richieste e credono nell’importanza del tema che stiamo presentando. 

Senza il tuo sostegno, il nostro lavoro diventa impossibile. 

Per favore, continua ad appoggiare le nostre petizioni perché pochi secondi riescono ad avere un impatto reale sulla vita di milioni di animali. 

Scopri alcune campagne attive e supportale firmando la petizione:

Ogni firma è preziosa poiché ci serve per dare maggiore autorevolezza alla proposta che vogliamo portare alle aziende, o alle istituzioni a cui ci rivolgiamo. Più persone dimostreranno di voler cambiare le cose più sarà la nostra forza nel far valere le nostre richieste, uniti possiamo fare davvero la differenza!

Se vuoi aiutarci a fare la differenza per gli animali, anche con semplici azioni online, iscriviti alla squadra dei difensori degli animali. 

Grazie per aiutarci a costruire un mondo più compassionevole!

<< Post precedenti Post recenti >>

Le più lette

ottobre 30, 2020

La scorsa settimana i burger vegetali sono finiti nell’occhio del ciclone: il Parlamento Europeo infatti ha discusso sulla possibilità di impedire che i sostituti vegetali della carne potessero chiamarsi con nomi tipo burger, ma anche affettati, bacon, polpette e qualunque altro nome comunemente indicato per riferirsi a prodotti a…
novembre 11, 2020

Intanto anche tra i visoni Italiani si riscontrano contagi, mentre in Olanda vengono abbattute 215 mila galline portatrici di aviaria e nuovi casi di peste suina si riscontrano in tutta Europa. Quali altre prove servono per capire che il problema è il modo in cui alleviamo e sfruttiamo gli animali? …
settembre 9, 2019

Il documentario che smentisce i luoghi comuni sulle proteine della carne Dal 16 ottobre è disponibile su Netflix il documentario The Game Changers, prodotto da James Cameron, Arnold Schwarzenegger e Jackie Chan e diretto dal premio Oscar Louie Psihoyos.  Il documentario racconta la vita di atleti professionisti che hanno…