Durante il World Farm Animals Day, due attivisti sono stati arrestati per aver bloccato l’entrata di un macello

Tra gli attivisti che protestavano di fronte al mattatoio di Los Angeles, era presente anche Alex Hershaft, uno dei testimoni dell'olocausto, fondatore della OGN Farm Animal Rights Movement (FARM). Hershaft ha viaggiato da Washington a Los Angeles, per essere presente.

L'iniziativa fa parte di una serie di azioni dimostrative che hanno avuto luogo nella Giornata Mondiale per gli Animali negli Allevamenti tenutasi il 2 ottobre, con lo scopo di ricordare i "10 miliardi di animali che ogni anno vengono uccisi negli Stati Uniti, un massacro che gli animalisti chiamano Olocausto Animale", come afferma il FARM in un comunicato stampa.

Nel comunicato, Alex Hershaft prosegue il parallelismo con quanto ha potuto vedere nei campi di concentramento nazisti.

"Vedo un parallelo impressionante tra le immagini ingannevoli e bucoliche dei maiali che saltellano nei prati verdi, sull'insegna della Famer John e l'iscrizione cinica 'Il lavoro rende liberi' sopra il cancello si Auschwitz", afferma Hershaft nel comunicato.

Prosegue Hershaft: "Ovviamente non sto equiparando i milioni di miei coraggiosi connazionali uccisi tragicamente nel 1940 ai milioni di maiali macellati ogni settimana per le tavole degli Stati Uniti, perché certamente ci sono molte differenze. Tuttavia, ciò che ci accomuna è la capacità di amare e di provare molte emozioni, come l'affetto, la gioia, la tristezza, la paura".

"Io vedo un parallelo sorprendente tra le menti dei due grandi oppressori: la loro immagine come membri onorevoli della società, l'abietta oggettivazione delle loro vittime, l'uso spietato dei carri bestiame per il trasporto, il perfezionamento continuo della tecnologia della linea di esecuzione, la costante attenzione al rapporto costi-benefici, il loro desiderio di nascondere e mascherare le azioni orribili di cui si sono resi, e si rendono tuttora, responsabili", ha affermato Hershaft.

La struttura LA Farmer John rappresenta il più grande mattatoio di maiali sulla costa occidentale; qui trovano la morte oltre 6.000 suini al giorno, 1,5 milioni individui all'anno, secondo i dati raccolti da FARM.

Il World Farm Animals Day, dal 1983, cade il 2 ottobre di ogni anno, il giorno in cui si festeggia la nascita di Mahatma Gandhi in India.

Gli attivisti sono ancora detenuti dal Vernon Police Dept. Invitiamo chiunque a chiamare il numero (323) 587 – 5171 per chiedere che vengano rilasciati.

Clicca qui per vedere il tour della campagna 10 Billion Lives.

Guarda il video della campagna 10 Billion Lives.