News

- Rimani aggiornato sulle ultime attività di Animal Equality -

Cosa faremo nel 2021 per gli animali?

gennaio 12, 2021
team animal equality

Gli obiettivi di Animal Equality per il nuovo anno: verso un futuro migliore per gli animali 

Il 2020 è stato un anno decisamente diverso da quello che ci aspettavamo, ma nonostante tutto siamo stati in grado di ottenere risultati storici per gli animali e nel 2021 abbiamo intenzione di spingerci ancora oltre.

Guarda tutto quello che abbiamo fatto per gli animali nel 2020:

Il piano che abbiamo elaborato per questo nuovo anno prevede azioni concrete che cambieranno la vita di milioni di animali e avranno un impatto considerevole oltre che sull’opinione pubblica, anche sui decisori politici e sul mercato.

Nuove investigazioni nazionali e internazionali 

Continueremo a realizzare e pubblicare scioccanti inchieste per portare alla luce lo sfruttamento degli animali all’interno degli allevamenti intensivi e tutte le problematiche che ne derivano lavorando per raggiungere un pubblico sempre più ampio. Portare alla luce e mostrare la verità che l’industria vuole nascondere è il primo passo per stimolare la consapevolezza su temi come questi.  

Le investigazioni sono la prima arma che abbiamo a disposizione per contrastare il terribile ed ingiusto sistema dell’industria di carne e derivati, perché senza le investigazioni l’unica voce in campo sarebbe quella dell’industria.

Inoltre, denunceremo alle autorità ogni illecito a cui i nostri investigatori assisteranno, affinché chi maltratta gli animali non rimanga impunito.

Tuteliamo gli animali nelle aule di tribunale

Difenderemo gli animali maltrattati nelle aule di tribunale, denunciando ogni violazione dei loro diritti e costituendoci parte civile ogni volta che ciò sarà possibile.

Inoltre, con la nostra campagna “Stop Pubblicità Ingannevoli” abbiamo intenzione di scovare e denunciare ogni tipo di falsità che la pubblicità dell’industria alimentare si ostina a raccontare ai consumatori. Un team di avvocati specializzati in diritto animale ci aiuterà in questo.

Lavorare con le aziende per cambiare il mercato

Grazie al lavoro del nostro dipartimento di sensibilizzazione aziendale stiamo cambiando le sorti di milioni di animali: grazie al nostro costante impegno, infatti, spingiamo le aziende del settore alimentare ad adottare politiche che vanno a ridurre le sofferenze degli animali coinvolti nelle loro filiere, ottenendo così un impatto concreto sulla vita di questi animali. 

Stiamo dialogando con importanti aziende per spingerle a non utilizzare più uova da galline allevate in gabbia e presto potremo comunicarti grosse novità al riguardo.

Porteremo avanti anche il nostro lavoro sui polli, gli animali terrestri più sfruttati al mondo, con nuovissime piattaforme di comunicazione che renderanno sempre più efficace la nostra azione e più informato il pubblico sul dramma che vivono ogni giorno questi animali. 

Inoltre, stiamo lavorando all’implementazione concreta delle tecnologie in-ovo sexing per risparmiare fin da subito quanti più pulcini maschi possibili, e continueremo il lavoro di pressione sul Governo, affinché si schieri pubblicamente contro la strage insensata di questi cuccioli all’interno dell’industria delle uova.

Lavoro Istituzionale: come cambiamo le leggi

Il lavoro istituzionale è uno dei punti programmatici più importanti di quest’anno. Espanderemo e consolideremo la nostra rete di collaborazioni sia internazionali che nazionali, lavorando a stretto contatto con altre organizzazioni, al fine di massimizzare il nostro impatto sugli animali in tutto il mondo. 

Il nostro lavoro di pressione politica verrà portato avanti sia attraverso la rappresentanza continuativa degli interessi degli animali presso le istituzioni europee, sia attraverso campagne legislative vere e proprie inaugurate sia a livello nazionale che internazionale.

I volontari al centro

Espanderemo la nostra rete di volontariato con programmi sempre nuovi e ambiziosi. Puntiamo a coinvolgere migliaia di persone in tutta Italia per dare a chi lo vorrà la possibilità di farsi veicolo del nostro messaggio di compassione.

Questo è solo un piccolo anticipo di ciò che abbiamo intenzione di fare durante questo 2021, sappiamo di poter pensare in grande per questo nuovo anno perché sappiamo che al nostro fianco nelle nostre battaglie ci sarai tu, e tante altre persone che come te hanno a cuore il destino degli animali. 

Non possiamo sapere se il 2021 sarà migliore dell’anno appena passato – anche se ce lo auguriamo con tutto il cuore – ma una cosa è certa: faremo tutto ciò che possiamo per porre fine allo sfruttamento e alla sofferenza degli animali allevati a scopo alimentare.

Scegli di stare al nostro fianco in questo nuovo anno, sostieni i nostri investigatori, il nostro lavoro con le aziende, le istituzioni e nelle sedi legali. Insieme possiamo costruire un futuro in cui tutti gli animali siano protetti e rispettati.



Ultime notizie

gennaio 15, 2021

Sempre più persone interessate alla dieta vegetale, anche durante le feste Esattamente un mese fa abbiamo lanciato attraverso i nostri canali social il nostro ricettario di Natale con ben 21 ricette 100% a base vegetale per le feste. Il ricettario dal titolo…
gennaio 5, 2021

Il cortometraggio è firmato da tre giovani videomaker che hanno voluto mettere su pellicola l’ipocrisia e l’arroganza dell’industria della carne, grazie anche al contributo di Animal Equality e delle immagini raccolte durante le investigazioni Lea Borniotto, Vera Borniotto ed Edoardo Nervi sono i fondatori di Alienside…
dicembre 22, 2020

Tutto è iniziato con la decisione della Regione belga delle Fiandre di vietare ogni deroga alla macellazione senza stordimento, anche in caso essa avvenga con i metodi prescritti dai riti religiosi ebraici e islamici.  Un divieto nato dall’esigenza di garantire ad ogni animale il diritto minimo di non andare incontro…