OGNI DONAZIONE VALE X2 FINO AL 7 LUGLIO! AIUTACI ADESSO!
News
Rimani aggiornato sulle ultime attività di Animal Equality

Da Subway a KFC: come abbiamo cambiato la vita di circa 75 milioni di animali

ottobre 8, 2021

Insieme alla coalizione Open Wing Alliance, abbiamo condotto due grandi campagne di successo che cambieranno la vita di milioni di individui confinati all’interno degli allevamenti.

Negli ultimi mesi abbiamo condotto due grandi campagne di successo: una europea rivolta a Subway e una globale rivolta a KFC arrivando a traguardi davvero importanti che avranno un impatto sulla vita di circa 75 milioni di animali e tutto questo grazie alla forza della coalizione Open Wing Alliance e dei centinaia di migliaia di attivisti che hanno agito da ogni parte del mondo.

Una lunga battaglia verso l’impegno di Subway 

Subway è la catena di ristoranti in franchising più grande al mondo e, dopo un anno e mezzo di intensa campagna, nel mese di agosto 2021 ha finalmente firmato lo European Chicken Commitment, un documento che sancisce gli standard minimi da implementare all’interno di un allevamento di polli allevati per la loro carne.

In questo modo, le sofferenze di circa 50 milioni di animali coinvolti nelle filiere europee del gigante del fast food, verranno ridotte ogni anno.

La campagna rivolta a Subway ha coinvolto più di 22 organizzazioni e si sono svolte centinaia di azioni online, decine di proteste in tutt’Europa e la petizione ha superato le 260mila firme.

Per un anno e mezzo abbiamo agito instancabilmente, contando sul supporto di migliaia di attivisti, riuscendo a raggiungere un risultato storico per gli animali!

KFC finalmente dice basta alle gabbie

La campagna rivolta a KFC, invece, è durata all’incirca tre mesi e mezzo ed è stata condotta da 77 organizzazioni che si battono per la difesa degli animali allevati a scopo alimentare che si trovano in ogni parte del mondo.

L’impegno di KFC  avrà un impatto su circa 25 milioni di galline ogni anno.

L’unione fa la forza

In entrambi i casi i successi della campagna sono dovuti alla forza della coalizione internazionale Open Wing Alliance (OWA) composta da oltre 80 organizzazioni per la protezione degli animali allevati a scopo alimentare che agiscono in tutto il mondo.

Un altro ingrediente fondamentale per questo successo è stato il lavoro dei migliaia di attivisti che sono entrati in azione sia online che in strada per difendere gli animali.

Al nostro fianco c’è stata l’incredibile squadra dei Difensori degli Animali, formata da oltre 40 mila persone che hanno partecipato sin da subito alle campagne.

I nostri Difensori degli Animali si sono distinti a livello internazionale contribuendo fortemente al successo di alcune azioni come tweetstorm, proteste su strada, mandando migliaia di e-mail alla direzione delle aziende, etc.

Anche tu puoi unirti alle prossime campagne ed essere parte del cambiamento: aiutare milioni di animali è a prova di click, entra a far parte di una squadra fantastica che è riuscita a cambiare, in prima persona, la vita di circa 75 milioni di animali!

Non restare a guardare, iscriviti alla squadra dei Difensori degli Animali! 


Ultime notizie

ottobre 20, 2021

Ieri durante la trasmissione Cartabianca sono andate in onda alcune delle immagini che abbiamo raccolto negli allevamenti intensivi di tutta Italia insieme ad altre associazioni e attivisti e che mostrano il terribile impatto di questi sull’ambiente. Ieri sera nel corso della puntata del programma televisivo Cartabianca…
ottobre 12, 2021

Oggi Animal Equality rilascia nuove immagini raccolte all’interno del 22° mattatoio investigato in Messico, con una nuova indagine da cui emergono ancora una volta due elementi in comune con tutti gli altri macelli investigati: l’illegalità che mette in pericolo la salute delle persone e l’estrema crudeltà verso gli animali. Nell’ambito…
ottobre 11, 2021

Animal Equality ha presentato una nuova inchiesta sui mercati di animali vivi che documenta le gravi problematiche di salute pubblica causate da questi luoghi, nonché le intense sofferenze inflitte agli animali Ad aprile 2020, Animal Equality ha pubblicato una prima inchiesta sui mercati di animali vivi in…