OGNI DONAZIONE VIENE RADDOPPIATA AIUTA GLI ANIMALI ORA

Nuove azioni contro l’alimentazione forzata!


Continuano le nostre azioni online per chiedere ai parlamentari italiani di supportare a livello europeo l’eliminazione della crudele pratica dell’alimentazione forzata nella produzione di foie gras.

Non fermiamoci ora, unisciti a noi nella difesa di anatre e oche per far arrivare la loro voce alle istituzioni.

Ecco le azioni previste per oggi! Mi raccomando, assicurati di compierle tutte per massimizzare il tuo impatto:

AZIONE 1

Clicca qui per lasciare un commento sotto all’ultimo post pubblicato su Facebook dall’Onorevole Francesco Boccia.

Ti lasciamo di seguito i testi da cui prendere spunto per scrivere il tuo commento dal tono pacato ed educato:

  • Onorevole Boccia, ci aiuti a far sì che il Governo intervenga concretamente contro il maltrattamento di anatre e oche allevate per la produzione di foie gras in Europa. Intervenga ora in modo che la mozione n.1-00093 in Senato sia messa a calendario al più presto.
  • Onorevole Boccia la prego di intervenire affinché il Governo prenda misure concrete contro l’alimentazione forzata di anatre e oche per la produzione di foie gras in Europa. È urgente che la mozione n.1-00093 presentata in Senato sia calendarizzata al più presto.

AZIONE 2

Clicca qui per lasciare un commento sotto all’ultimo post pubblicato su Facebook dall’Onorevole Massimiliano Romeo.

Ti lasciamo di seguito i testi da cui prendere spunto per scrivere il tuo commento dal tono pacato ed educato:

  • Onorevole Romeo, insieme a migliaia di cittadini italiani la esorto a intraprendere al più presto un’azione concreta affinché il Governo prenda posizione per fermare il maltrattamento di anatre e oche allevate per il foie gras in Europa. Non può ignorare le nostri voci, si adoperi affinché la mozione n.1-00093 venga discussa al più presto in Senato.
  • È giunto il momento di agire contro la crudeltà nella produzione di foie gras: Onorevole Romeo, la mozione n.1-00093 deve essere discussa al più presto in Senato e il Governo deve intervenire immediatamente a livello europeo.

AZIONE 3

Clicca qui per lasciare un commento sotto all’ultimo post pubblicato su Facebook dall’Onorevole Luigi D’Eramo.

Ti lasciamo di seguito i testi da cui prendere spunto per scrivere il tuo commento dal tono pacato ed educato:

  • Sottosegretario D’eramo, le chiedo di dare voce ai tanti cittadini italiani che, come me, chiedono l’abolizione del requisito dei pesi minimi del fegato di anatre e oche dal testo del Regolamento (CE) n. 543/2008, il Governo deve intervenire ora presso le sedi europee.
  • Sottosegretario  D’eramo, dia ascolto alle numerose voci dei cittadini italiani che, come me, chiedono con forza l’abolizione del requisito dei pesi minimi del fegato di anatre e oche stabilito nel Regolamento (CE) n. 543/2008. Il Governo italiano deve intervenire ora nelle sedi europee.

Ti ringraziamo di tutto cuore per il tuo incredibile sostegno in questi 11 giorni di azioni online contro l’alimentazione forzata per la produzione di foie gras a livello europeo. Insieme abbiamo fatto un lavoro incredibile, grazie davvero di cuore per aver scelto di schierarti dalla parte dei più indifesi.


Le più lette