Starhotels dice basta alle gabbie per le galline ovaiole

L’azienda annuncia che tutte le uova e ovoprodotti acquistati provengono esclusivamente da allevamenti di galline ovaiole non allevate in gabbia 

Starhotels si distanzia ufficialmente dall’utilizzo di uova prodotte da galline rinchiuse in gabbia e pubblica un nuovo documento, a seguito del dialogo intrattenuto con Animal Equality, nel quale chiarisce la propria politica contraria all’utilizzo delle gabbie per le galline ovaiole. 

L’azienda ha annunciato l’adozione di questa nuova politica sia per starhotels.com che per starhotelscollezione.com, con implementazione effettiva dall’immediato. L’impegno comprende tutte le uova e ovoprodotti acquistati dall’azienda. 

Starhotels si aggiunge alle molte altre aziende del settore alberghiero che hanno deciso di fare la loro parte per liberare le galline dalle gabbie, con una comunicazione chiara e trasparente. 

L’implementazione di questa politica dimostra che Starhotels ha cominciato da anni ad eliminare le uova da allevamento in gabbia e testimonia l’importanza che Starhotels attribuisce alla riduzione delle sofferenze degli animali coinvolti nella propria filiera di approvvigionamento, una parte integrante e fondamentale dei principi di responsabilità sociale che regolano le politiche e decisioni aziendali di Starhotels.

In quanto ad impegno per gli animali coinvolti dalla propria filiera, Starhotels si dimostra molto più attento di concorrenti del settore come Blu Hotels, che non sembra voler seguire il buon esempio dei concorrenti, rifiutandosi di rispondere ai tentativi di dialogo di Animal Equality. 

Ci auguriamo  che anche Blu Hotels capisca che non c’è più futuro per le gabbie negli allevamenti. 

Le aziende hanno una grande responsabilità e devono fare la loro parte. Ma tu puoi fare di più: il modo più efficace per aiutare le galline è escludere le uova dalla tua alimentazione. Ed è più facile di quello che pensi, guarda qui: c’è un ricettario in regalo per te!

Se invece vuoi aiutarci concretamente a raggiungere altri importanti risultati, clicca qui e iscriviti alla squadra dei Difensori degli Animali.