Joaquin Phoenix e Rooney Mara denunciano le crudeltà degli allevamenti intensivi in un nuovo documentario

Nel bel mezzo della pandemia causata dal COVID-19, gli attori e attivisti per gli animali Joaquin Phoenix e Rooney Mara hanno deciso di non rimanere a guardare e di lavorare invece alla produzione di un nuovo documentario che mette in luce il ruolo che l’industria della carne gioca nella comparsa delle malattie di origine animale sul nostro Pianeta. 

Il film, intitolato The End of Medicine, è diretto da Alex Lockwood – vincitore del BAFTA Award per il documentario 73 cows – e prodotto da Keegan Khun, co-regista del documentario Cowspiracy.

“La scienza è inconfutabile. Gli allevamenti intensivi moderni e l’industria della carne continueranno a farci ammalare se non cambiamo radicalmente i nostri consumi”.

Joaquin Phoenix e Rooney Mara.

Il team ha iniziato a girare il documentario nell’ottobre 2019, cioè prima della comparsa del virus COVID-19, e ha potuto intervistare diversi scienziati di fama mondiale. 

Attraverso le loro testimonianze, si scoprono la verità sulla responsabilità dell’industria della carne in quanto fonte di enormi minacce alla salute pubblica come la resistenza agli antibiotici, l’influenza suina e aviaria, varie malattie legate ai consumi alimentari e l’attuale pandemia causata dal virus COVID-19, che si ritiene sia nato in un wet market a Wuhan, in Cina.

The End of Medicine è un viaggio esplorativo che rivela che le malattie zoonotiche o animali rappresentano una minaccia molto maggiore per gli esseri umani rispetto al cambiamento climatico stesso. 

“Ci auguriamo che ‘The End of Medicine’ sia un invito all’azione che apra i nostri occhi e accenda una scintilla di volontà di cambiare le nostre abitudini”.

Rooney Mara e Joaquin Phoenix

Le nostre azioni e inchieste con Joaquin Phoenix e Rooney Mara 

Non è la prima volta che questi attori e attivisti si uniscono a un progetto per denunciare la minaccia permanente rappresentata dagli allevamenti intensivi. 

A dicembre dello scorso anno, Rooney Mara si è unita alla presidente di Animal Equality, Sharon Núñez, nel denunciare abusi e crudeltà nei confronti di maiali e polli negli allevamenti intensivi, animali che vivono in costante sofferenza come documentato nell’inchiesta With My Own Eyes

Guarda la nostra inchiesta con Rooney Mara:

A febbraio di quest’anno invece Joaquin Phoenix si è unito ad altri attivisti di Animal Equality in un’azione di protesta a Londra, durante la quale abbiamo lanciato uno striscione dal Tower Bridge che diceva “Gli allevamenti intensivi stanno distruggendo il nostro pianeta. Scegli vegan”.

Guarda la nostra azione a Londra con Joaquin Phoenix

La produzione del lungometraggio The End of Medicine dovrebbe terminare alla fine del 2020. Non vediamo l’ora di vederlo!

E se vuoi unirti a Rooney Mara e Joaquin Phoenix, bastano anche piccole azioni quotidiane che possono davvero fare la differenza per gli animali. Cambiare la nostra alimentazione infatti è fondamentale per diminuire il nostro impatto su di loro e sul Pianeta, per saperne di più visita Love Veg, il nostro sito dedicato e iscriviti alla newsletter.