La storia di Kathrin, investigatrice di Animal Equality

Kathrin è una investigatrice di Animal Equality e recentemente ha partecipato a una difficile indagine presso uno dei più grandi allevamenti di anatre in Germania. 

Ci racconta alcune delle sue emozioni:

"Dopo aver documentato le condizioni degli animali nell'azienda, ho notato un'anatra che si era rivoltata verso l'alto e non era in grado di rigirarsi. Quando mi sono avvicinata mi ha guardata con i suoi teneri occhi di un blu brillante. Ho fatto scivolare con attenzione la mano sotto la sua schiena per aiutarla. Ha provato a camminare mettendo un piede davanti all'altro, ma è inciampata ed è caduta di nuovo tra le mie braccia … L'ho tenuta con delicatezza e l'ho portata verso il distributore dell'acqua.

Lei ha reagito a malapena. Mi sono chiesta se avesse già rinunciato a vivere. Le ho offerto un po' d'acqua e ha iniziato a bere dalla mia mano… Sentivo il suo battito cardiaco e il calore del suo corpo mentre era appoggiata a me e non ho potuto fare a meno di iniziare a piangere.

Il destino di questa anatra mi ha colpita molto, anche se c'erano altre migliaia di anatre come lei che mi circondavano. Avrei voluto aiutarle tutte in quel momento. "

Grazie al coraggio di Kathryn, la nostra investigazione sul più grande allevamento di anatre in Germania ha avuto una vasta eco ed è stata pubblicata su giornali importanti come Spiegel e Stern, raggiungendo milioni di persone.

Sostieni il lavoro di Kathryn e del nostro gruppo di investigazioni nel 2015 facendo una donazione o diventando sostenitore fisso