Giornata Internazionale per i Diritti Animali 2011 a Roma

Italia, Roma

Sabato 10 dicembre 2011 nella Giornata Internazionale Per I Diritti Animali, l'organizzazione Animal Equality ha lanciato la propria attività in Italia con un'azione dimostrativa, per ricordare tutti gli esseri senzienti troppo spesso dimenticati.

Dalle ore 12:00 fino al tramonto, il Piazzale della Terrazza del Pincio (Piazza Napoleone I), attraverso un'installazione momentanea scenografica, si è trasformata in un cimitero in ricordo delle vite degli animali che vengono sfruttati e uccisi.

100 croci, una per ogni animale ucciso all'interno di luoghi di sfruttamento come allevamenti, laboratori, macelli, circhi, zoo, ma anche durante la caccia, le 'feste tradizionali' o perchè abbandonati.
Gli attivisti hanno distribuito volantini e spiegato alle persone il perchè dell'azione, ricordando che è possibile salvare le vite di milioni di animali scegliendo uno stile di vita vegan, ovvero senza uso di prodotti di origine animale.

In contemporanea all'azione svoltasi a Roma, più di 400 attivisti esponevano i cadaveri degli animali in piazza a Madrid, mentre una vera e propria 'scena del crimine' con sagome di animali uccisi disegnati sull'asfalto ha caratterizzato l'azione dimostrativa a Londra.