I nostri primi 10 anni: grazie per essere con noi.

Si trattava di un momento importante per la nostra organizzazione per una lunga serie di motivi ed è stato magnifico condividere questo anniversario con chi ogni giorno ci supporta e ci aiuta quotidianamente a portare avanti il nostro lavoro in difesa degli animali.

A Serra Lorenzini siete intervenuti in tanti e ci avete riempito il cuore, dimostrandoci ancora una volta come Animal Equality vada ben oltre le persone che ogni giorno animano le nostre scrivanie o sono sul campo ad investigare, dialogare o più in generale salvare vite.

 

 

L'impressione che stesse accadendo qualcosa di magico che avrebbe lasciato un segno dentro di noi ronzava nelle nostre teste già durante l'introduzione all'evento di Kris Reichert., celebre volto televisivo italiano ed una delle migliori voci di Radio Monte Carlo che negli anni si è fatta più volte portavoce della sofferenza degli animali all'interno dell'industria della carne.
Kris ci ha emozionato con le sue parole dimostrando profonda ammirazione e gratitudine per il lavoro che svolgiamo, ed ha chiuso il suo discorso dicendo qualcosa che non dimenticheremo:

“non importa quanto gli animali siano nascosti, negletti, o dimenticati; finché ci saranno organizzazioni come quella che stiamo celebrando stasera, essi non saranno mai soli, ed avranno sempre una speranza. La speranza di poter contare su esseri umani compassionevoli, coraggiosi, organizzati, e soprattutto pronti a dedicare la propria vita ad essere la loro voce”.

 

Da li in poi, al microfono, si sono alternate tante tante persone importanti per noi: la nostra fondatrice Sharon Núñez che ha raccontato come un'organizzazione fondata da tre ragazzi a Madrid sia diventatata in soli dieci anni uno dei punti di riferimento per chiunque voglia difendere gli animali utilizzando un approccio inclusivo ma il più efficace possibile; il nostro direttore esecutivo Matteo Cupi, che ha raccontato ai presenti la storia della nostra organizzazione in Italia; il nostro responsabile dello sviluppo Fabio Pasiani che ha scaldato il cuore dei presenti con uno degli appelli a non lasciar soli gli animali fra i più commoventi di quelli a cui abbiamo assistito negli ultimi tempi.

A chiudere gli interventi infine, ancora una persona speciale per la nostra organizzazione: una persona la cui voce ha narrato buona parte dei video italiani di Animal Equality: Stefania Depeppe.

Stefania è una doppiatrice italiana da anni dedicata alla difesa degli animali nonchè la firma dietro al blog Ethical Code. Ci ha regalato un momento di pura magia con la lettura di un brano tratto dal libro “Se niente importa. Perché mangiamo gli animali?" di Jonathan Safran Foer.

La sua splendida voce e la sua straordinaria bravura hanno commosso tutte le persone presenti in sala: non ci sarebbe stata migliore chiusura possibile per una serata così speciale.

 

 

Per delle persone che ogni giorno sono impegnate in un lavoro senza tregua ne sosta in difesa degli animali, spesso scontandosi con difficoltà snervanti, tutte quelle belle parole, unite all'immagine di una sala piena di persone così speciali, diventano carburante dal valore inestimabile per tutto il lavoro ancora da compiere. 

Ecco dunque perchè poi, finiti gli interventi non abbiamo potuto fare altro che incontrarvi e ringraziarvi uno per uno.

Quello che avete fatto per noi venerdì scorso non ha prezzo.

 

 

In dieci anni, Animal Equality è passata dall'essere un'organizzazione fondata da tre ragazzi spagnoli ad essere presente in otto differenti nazioni, sparse su ben tre continenti ed essere riconosciuta a livello internazionale come una delle più efficenti fra le tante che operano per i diritti animali.

 

 

 

 

I risultati raggiunti in questo decennio di duro lavoro sono stati tanti, ma la strada che ci porterà ad un mondo senza crudeltà nei confronti degli animali è ancora molto lunga: proprio per questo è nostra intenzione non fermarci qui. Siamo determinati ad andare avanti ed a vincere tutte le sfide necessarie affinchè gli animali possano un giorno essere completamente fuori dalla portata delle sofferenze causate dall'uomo.

 

 

 

 

Per questo, proprio venerdì sera, assieme ai nostri fondatori Sharon Núñez, Javier Moreno e Jose Valle vi abbiamo presentato la nostra nuova squadra italiana, un team fatto di persone giovani, tremendamente competenti ed irriducibilmente visionarie. 

 

 

Persone che non hanno paura di insistere su quello che tutti gli altri considerano impossibile. Persone che insomma condividono quella visione di mondo che siamo sicuri essere anche la vostra.

Non dobbiamo dimenticarci infatti che VOI siete la linfa che alimenta ogni nostra azione. Tutto quello che siamo riusciti a raggiungere in questi primi dieci anni è stato possibile solo grazie a voi.

Per questo motivo venerdì sera eravamo così contenti della vostra partecipazione.

Per questo motivo ogni giorno siamo orgogliosi ed incredibilmente riconoscenti per il vostro supporto.

 

Il capitolo dei prossimi dieci anni di Animal Equality è ancora tutto da scrivere, ma siamo sicuri che proprio grazie a voi, saranno degli anni pieni di vittorie e risultati concreti per tutti gli animali.

 

Rimane quindi solo un'ultima cosa da dire: grazie infinite per essere sempre al nostro fianco.

Questa festa è stata la vostra festa.

Guarda l'intera gallery dell'evento